Conoscere altre realtà che come noi “accomunano” il nome della loro città, paese o territorio ad una o più specialità agroalimentari. Non “semplici” prodotti ma eccellenze eno-gastronomiche che possono fregiarsi di una certificazione prestigiosa: la Denominazione d’Origine Protetta (DOP) o l’Indicazione Geografica Protetta (IGP) rilasciata dall’Unione Europea. Vogliamo conoscere storie, tradizioni, eventi ed iniziative che immediatamente ti rimandano ad un prodotto che è “identità gastronomica” di un territorio. Fattore Comune vuol trovare i punti di contatto  tra queste realtà, ipotizzare obiettivi comuni, studiare strategie al passo con i tempi moderni   e creare una rete che possa incentivare quel “turismo del gusto” che questi territori, grazie a queste eccellenze, possono vantare. Le complessità della globalizzazione inducono a pensare solo alla conquista di nuovi mercati con obiettivi legati a quote, numeri e grandi produzioni. In Italia esistono molte realtà eccellenti i cui obiettivi non possono essere legati ad una diffusione “globale”, abbiamo piccole produzioni che sono un forte richiamo per il territorio d’origine e rappresentano indispensabili risorse economiche e turistiche, accrescono la rinomanza di un luogo o di una zona di produzione mantenendo intatta la storia, la tradizione e la qualità.

Fattore Comune è l’evento in cui queste realtà hanno la possibilità di raccontarsi.

Il progetto “Fattore Comune” nasce come evento mirato a sviluppare sinergie tra quelle eccellenze italiane, tutelate dall’Unione Europea che vantano la protezione accordata alla denominazione dei rispettivi Comuni da cui prendono origine.

Virtuosi circuiti sempre più apprezzati dal vasto pubblico di appassionati di produzioni agroalimentari di grande qualità; il turismo enogastronomico è diventato oggi uno dei mezzi di pro- mozione turistica più importanti per l’Italia.

Con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, di Regione Liguria, Comune di Recco, Camogli, Sori e Avegno e Camera di Commercio di Genova, il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio ha organizzato per venerdì 12 novembre 2021 la quarta edizione di Fattore Comune, un incontro mirato alle eccellenze agroalimentari tutelate dall’Unione Europea ed “accomunate” da una denominazione che pone in risalto il Comune o la zona di produzione da cui l’eccellenza prende l’identificazione.

Il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio ha ottenuto il 15 gennaio 2015 il riconoscimento comunitario I.G.P., dopo un iter durato oltre 10 anni. La Focaccia di Recco col Formaggio.

I.G.P. è un grande valore aggiunto per il proprio territorio, ha legato il prodotto certificato alla zona d’origine che comprende i Comuni di Recco, Camogli, Sori e Avegno; oggi servito dalle attività storiche, aderenti al Consorzio, che hanno reso famosa la “focaccia col formaggio”.

free pdf icon 14  Leggi tutto l'articolo in formato pdf